ITA
Compagnia Antitesi

“ANTITESI ”

Gruppo di ricerca e sperimentazione coreografica

Il Gruppo di sperimentazione e ricerca “Antitesi” è nato nel 1996 per la direzione artistica di Arianna Benedetti, coreografa che lavora costantemente nell’interconnessione e soprattutto nella contaminazione dei linguaggi della danza contemporanea. L’obiettivo è quello di presentare sempre un lavoro in continua evoluzione attraverso una connaturata dimensione di “work in progress”. Il risultato finale è la costruzione di un linguaggio di danza unico e non codificato, ma strutturato in linee trasversali ed in una pluralità di stile come modern, danza urbana e contemporanea pura. Ne scaturisce una coreografia articolata che si sviluppa e si anima in corporee dinamiche minimaliste puntando a risvegliare dal profondo l’emotività e la creatività individuale, degli interpreti.

Il gruppo è prodotto dalla Scuola del Balletto di Toscana.

 

PRODUZIONI:

" Maschere "
Drammaturgia e coreografia: Arianna Benedetti
Musiche: Autori Vari
Arrangiamenti musicali: Rob Nigro
Costumi: Niccolò Gabrielli
Disegno luci: Andrea Narese
Anno: 2012

"Maschere" sottintende un sogno di libertà, trasgressione a tutte le regolesociali imposte, alla necessità di abbandonarsi al gioco, all'ebbrezza della festa e all'illusione di indossare i panni di qualcun altro. Un travestimento, una maschera sintomo di crisi d'identità e di aspirazione a non essere riconosciuti. Attaverso gestualità dinamiche e musiche contemporaneesi crea un sottile gioco tra apparenza e realtà.

Danzatori: Marica Ambrosino, Salvatore Campo, Giulia Cenni, Rachele Crespi, Andrea Dionisi, Roberto Doveri, Riccardo Fava, Camilla Guasti, Chiara Monti, Aisha Narciso, Fabio Novembrini, Elena Pera, Valentina Zappa.

PROMO: https://www.youtube.com/watch?v=QHve8PjK6K4
                https://www.youtube.com/watch?v=s57AvMJMMo4
                https://www.youtube.com/watch?v=3R0j4ehmjoQ

 

" Van Gogh / Le Voyage "
Coreografia: Arianna Benedetti
creazione site-specific in occasione della mostra tenutasi a Firenze presso la chiesa di Santo Stefano del Ponte "Van Gogh Alive"

Un “viaggio” nel mondo pittorico e nella vicenda umana di Van Gogh attraverso la danza, massima espressione di libertà, illuminata dalle installazioni  dell'artista Marika Marchese, che in occasione della performance si trasformano in opere indossabili avvolgendo i ballerini nel  bagliore della luce all'interno di una nube cangiante di colori. I corpi si  fondono in un turbinio di colori con le opere della mostra incontrando, in un viaggio immaginario, le emozioni pittoriche di Vincent Van Gogh.

Danzatori: Roberto Doveri, Paolo Piancastelli, Veronica Galdo, Niccolò Poggini, Maria Anna Deidda, Caterina Politi, Giorgia Lopez, Alice Colombo, Marco Pasqualetti

PROMO: https://www.youtube.com/watch?v=dl21sg6u1EA

 

" Peter Pan o l'isola che non c'è "
liberamente ispirato a “Peter Pan: the story of Peter and Wendy” di James Matthew Barrie

Drammaturgia e Coreografia: Arianna Benedetti
Musiche: Jon Hopkins - Fryderyk Chopin
Anno: 2015

“Pan, chi o che cosa sei tu?”
Chiese Capitan Uncino..e Peter rispose:
“Io sono la giovinezza e la gioia. Sono un uccellino appena uscito dal guscio.”

Giovinezza e gioia cristallina, questo è Peter Pan: pura prospettiva, sogno e magia. Egli si ripresenta ad ogni generazione con lo stesso volto da adolescente e con l’identico rifiuto delle regole, tuttavia non è l’archetipo di un infantile fanciullo, ma di chi ama vivere giocando, di chi si è reso conto di avere dentro una “linfa vitale” incapace di invecchiare. Tutto in Peter è un inno alla fantasia e alla libertà: perfinola sua ombra si rifiuta di stargli addosso; si stacca, si muove e vola, volo intimo, introspettivo: la forza del sogno da realizzare, a qualunque età, a qualunque prezzo. E Neverland - l’isola che non c’è – è il suo regno, il luogo metafisico dove un uomo può rifugiarsi in qualsiasi stagione della vita.In questo lavoro Arianna Benedetti, forte della sua esperienza e studio sulle tecniche di contaminazione nei vari linguaggi della danza contemporanea, esprime con un dosaggio di forza e leggerezza insieme, una coreografia articolata che si sviluppa e si anima in corporee dinamiche con un intreccio di movimento e azione che trovano un riflesso del tutto naturale nella musica, in un nostalgico e struggente Notturno di Chopin, ora scosso dalle vibrazioni contemporanee e futuristiche della musica elettronica, in un contesto che è però armonia e suggestione, sogno e volontà insieme.

Danzatori :  Roberto Doveri, Veronica Galdo, Niccolò Poggini, Paolo Piancastelli, Matilde Di Ciolo, Silvia Remigio 

PROMO: https://www.youtube.com/watch?v=LJcos9T6mfs

 

"Le Voyage"
Drammaturgia e coreografia: Arianna Benedetti
Musiche: Autori Vari
Anno: 2017

In questo lavoro Arianna Benedetti, forte della sua esperienza e studio sulle tecniche di contaminazione nei vari linguaggi della danza contemporanea, esprime una coreografia articolata che si sviluppa e si anima in un intreccio di movimento e azione che trovano un riflesso del tutto naturale nella musica, con momenti ora nostalgici e struggenti, ora scossi dalle vibrazioni contemporanee e futuristiche della musica elettronica, in un contesto che è però armonia e suggestione. La performance si presenta sostanzialmente come una metafora di percorsi oggi comuni a molteplici generazioni di giovani, in una omogeneità di comportamenti globalizzati; quasi una fotografia di situazioni che non pretendono di concludersi secondo obbiettivi precostituiti, lasciando aperte molte delle contraddizioni che segnano appunto la condizione giovanile. La coreografia fortemente dinamica ha la durata di circa 60 minuti, e vede la interpretazione di 6/8 giovani danzatori tecnicamente ed artisticamente agguerriti ed è curata anche per l’impianto luci ed i costumi dalla stessa Arianna Benedetti.

Danzatori: Roberto Doveri, Niccolò Poggini, Lorenzo Savino, Matilde Di Ciolo, Veronica Galdo, Aisha Narciso, Beatrice Ciattini, Angelica Mattiazzi

 

Organico danzatori ANTITESI 2017/2018:
Roberto Doveri                  
Niccolò Poggini                 
Lorenzo Savino    
Matilde Di Ciolo 
Veronica Galdo 
Aisha Narciso         

Beatrice Ciattini 
Angelica Mattiazzi

 

ROBERTO DOVERI
Nato a livorno il 1 Luglio 1993. A sei anni si avvicina alla danza nelle discipline latino americane e balli standard. Nel 2003 comincia a studiare anche danza classica, contemporanea e hip hop presso la scuola “Antitesi” diretta da Arianna Benedetti a Livorno. Partecipa a diversi concorsi nelle categorie gruppi e solista tra cui il concorso “Danz&Estate” a Firenze dove vince il primo posto. Dal 2008 frequenta la scuola “Balletto di Toscana” diretta da Cristina Bozzolini. Nel 2010 ottiene la borsa di studio ed entra a far parte della Compagna Junir BdT diretta da Cristina Bozzolini, ballando nella nuova produzione “Quant’è bella giovinezza…”. Nel luglio 2011 partecipa, per la Scuola Balletto di Toscana, al 3° Concorso Coreografico Internazionale “On Stage International” al Teatro Saschall di Firenze, con una coreografia si Arianna Benedetti. Nel Settembre 2011 entra a far parte nel gruppo di ricerca e sperimentazione coreografica “Antitesi Ensamble BdT”, coordinato da Arianna Benedetti, presso la Scuola Balletto di Toscana. Nel 2013 diventa assistente di Arianna Benedetti. Nel febbraio 2014 partecipa come danzatore al progetto “Otello” regia e coreografia di Arianna Benedetti con la Compagnia “Opus Ballet” diretta da Rosanna Brocanello. Nel settembre 2014 partecipa come interprete di Peter Pan nel progetto “Peter Pan L’isola che non c’è” regia e coreografia Arianna Benedetti. Nello stesso anno docente di contaminazione nella Scuola del BallettO di ToscanA diretta da Cristina Bozzolini e nella scuola “Arabesque” di Livorno diretta da Nicoletta Papetti.


VERONICA GALDO
Nata ad Atri (TE) il 12 luglio 1994. Inizia gli studi di danza nel 2000 presso la scuola “Il Cigno” diretta da Vanna Scassa. Nel 2009 partecipa al World Dance Movement ottenendo una borsa di studio da Michèle Assaf. Nello stesso anno ottiene la borsa di studio per la Scuola del BallettO di ToscanA. Nel settembre 2014 entra a far parte della Compagnia " Antitesi" di Arianna Benedetti gruppo di ricerca della Scuola del BallettO di ToscanA. Nel settembre 2015 viene scelta  dal coreografo Riccardo Buscarini per il progetto Anticorpi XL, ed entra a far parte della Compagnia Junior BdT.


BEATRICE CIATTINI
Nata a Massa Mrittima il 30 ottobre 1994. Inizia a studiare danza al "Centro Studi Danza" diretto da Cristina Riporbelli, partecipando a vari concorsi e stage, avendo l'opportunità di studiare con maestri di fama internazionale. Nel 2012 entra nella Scuola del BallettO di ToscanA. Nel 2014 viene selezionata dal coreografo Riccardo Buscarini per il progetto "Prove d'autore XL" e nell'anno successivo dal coreografo Nicola Galli per partecipare nuovamente al progetto "Anticorpi - Prove d'autore XL". Nel 2016 entra a far parte dell'organico della Compagnia Junior BdT.


MATILDE DI CIOLO
Nata a Pisa il 4 ottobre 1997. Inizia gli studi di danza classica nel 2002, presso la Scuola "Proscaenium" a Pisa con Laura Silo. Nel 2007 supera il primo esame all' Accademia di Roma, nel 2008 riprende gli studi presso la Scuola "Arabesque" di Livorno dove ha la possibilità di approfondire gli studi di tecnica classica con Lucia Geppi e Alessandro Bigonzetti e gli studi di danza contemporanea con Roberta Furlan. Durante questi anni partecipa a vari stage avendo l'opportunità di studiare con maestri di fama internazionale. Nel 2012 ottiene la borsa di studio per frequentare i corsi della Scuola del BallettO di ToscanA. Nel settembre nel 2014 entra a far parte dell' organico della Compagnia Junior BdT.


ANGELICA MATTIAZZI
Nata a Treviso il 05 agosto 1997, inizia gli studi all’età di 5 anni presso la scuola di danza classica e moderna ASD di Paese (Treviso) diretta dalla maestra Giulia Nasato. Nel 2010 supera l’audizione ed entra a far parte della scuola di danza classica Liliana Cosi e Marinel Stefanescu di Reggio Emilia dove rimane per tre anni. Partecipa a diversi stage in Italia e all’estero, condotti da maestri di fama internazionale. A settembre 2013, dopo aver superato l’audizione, entra alla Scuola del Balletto di Toscana con borsa di studio parziale. Partecipa da subito al gruppo concorsi diretto dalla maestra Giulia Molinari. Nel settembre del 2016 entra a far parte della Compagnia Junior BdT. Nel 2017 entra a far parte anche della produzione "De Rerum Natura" del coreografo Nicola Galli.

Audizioni

AUDIZIONI 2018:

Scarica la domanda d'iscrizione (link in alto) da compilare ed inviare 
corredata di foto e curriculum vitae al seguente indirizzo email: scuoladelballettoditoscana@yahoo.it

. Domenica 11 MARZO

  dipartimento classico ore 12:00 - 14:00
  dipartimento contemporaneo ore 14:30 - 16:30

. ...

Rassegna stampa - [ Archivio ]
Trombetta La Stampa
DOWNLOAD
Prossimi appuntamenti
24/02/2018 - Teatro Regio PARMA
Bella Addormentata
28/02/2018 - Teatro del Giglio LUCCA
Bella Addormentata
10/03/2018 - Teatro Solvay ROSIGNANO
Bella Addormentata
16/03/2018 - Teatro Città LEGNAGO (VR)
Bella Addormentata
Associazione Culturale Balletto di Toscana
Scuola del Balletto di Toscana
Presidente e Direttore Artistico Cristina Bozzolini

via C. Monteverdi 3/A
50144 Firenze,
tel. 055-351530 - fax 055-353856
scuoladelballettoditoscana@yahoo.it