ITA
Compagnia Antitesi

“Antitesi”

Gruppo di ricerca e sperimentazione coreografica

Il Gruppo di sperimentazione e ricerca “Antitesi” è nato nel 1996 per la direzione artistica di Arianna Benedetti, coreografa che lavora costantemente nell’interconnessione e, soprattutto, nella contaminazione dei linguaggi della danza contemporanea. L’obbiettivo è quello di presentare sempre un lavoro in continua evoluzione attraverso una connaturata dimensione di “work in progress”. Il risultato finale è la costruzione di un linguaggio di danza “unico” e non codificato, ma strutturato in linee trasversali ed in una pluralità di stile come modern, danza urbana e contemporanea pura.Ne scaturisce una coreografia articolata che si sviluppa e si anima in corporee dinamiche minimaliste puntando a risvegliare dal profondo l’emotività e la creatività individuale, degli interpreti.

Il gruppo opera oggi ed è prodotto dalla Scuola del Balletto di Toscana.

Nuovo Progetto

" Peter Pan o l'isola che non c'è "

liberamenteispirato a “Peter Pan: the story of Peter and Wendy” di James Matthew Barrie.

Drammaturgia e Coreografia di Arianna Benedetti

Musiche: Jon Hopkins - Fryderyk Chopin

 

“Pan, chi o che cosa sei tu?”

Chiese Capitan Uncino..e Peter rispose:

“Io sono la giovinezza e la gioia. Sono un uccellino appena uscito dal guscio.”

 

Giovinezza e gioia cristallina, questo è Peter Pan: pura prospettiva, sogno e magia. Egli si ripresenta ad ogni generazione con lo stesso volto da adolescente e con l’identico rifiuto delle regole, tuttavia non è l’archetipo di un infantile fanciullo, ma di chi ama vivere giocando, di chi si è reso conto di avere dentro una “linfa vitale” incapace di invecchiare. Tutto in Peter è un inno alla fantasia e alla libertà: perfinola sua ombra si rifiuta di stargli addosso; si stacca, si muove e vola, volo intimo, introspettivo: la forza del sogno da realizzare, a qualunque età, a qualunque prezzo.

E Neverland - l’isola che non c’è – è il suo regno, il luogo metafisico dove un uomo può rifugiarsi in qualsiasi stagione della vita.In questo lavoro Arianna Benedetti, forte della sua esperienza e studio sulle tecniche di contaminazione nei vari linguaggi della danza contemporanea, esprime con un dosaggio di forza e leggerezza insieme, una coreografia articolata che si sviluppa e si anima in corporee dinamiche con un intreccio di movimento e azione che trovano un riflesso del tutto naturale nella musica, in un nostalgico e struggente Notturno di Chopin, ora scosso dalle vibrazioni contemporanee e futuristiche della musica elettronica, in un contesto che è però armonia e suggestione, sogno e volontà insieme.

Danzatori :  Roberto Doveri - Veronica Galdo - Niccolò Poggini - Paolo Piancastelli - Matilde Di Ciolo - Silvia Remigio 

 

Roberto Doveri  Nato a livorno il 1 Luglio 1993. A sei anni si avvicina alla danza nelle discipline latino americane e balli standard. Nel 2003 comincia a studiare anche danza classica, contemporanea e hip hop presso la scuola “Antitesi” diretta da Arianna Benedetti a Livorno. Partecipa a diversi concorsi nelle categorie gruppi e solista tra cui il concorso “Danz&Estate” a Firenze dove vince il primo posto. Dal 2008 frequenta la scuola “Balletto di Toscana” diretta da Cristina Bozzolini. Nel 2010 ottiene la borsa di studio ed entra a far parte della Compagna Junir BdT diretta da Cristina Bozzolini, ballando nella nuova produzione “Quant’è bella giovinezza…”. Nel luglio 2011 partecipa, per la Scuola Balletto di Toscana, al 3° Concorso Coreografico Internazionale “On Stage International” al Teatro Saschall di Firenze, con una coreografia si Arianna Benedetti. Nel Settembre 2011 entra a far parte nel gruppo di ricerca e sperimentazione coreografica “Antitesi Ensamble BdT”, coordinato da Arianna Benedetti, presso la Scuola Balletto di Toscana. Nel 2013 diventa assistente di Arianna Benedetti. Nel febbraio 2014 partecipa come danzatore al progetto “Otello” regia e coreografia di Arianna Benedetti con la Compagnia “Opus Ballet” diretta da Rosanna Brocanello. Nel settembre 2014 partecipa come interprete di Peter Pan nel progetto “Peter Pan L’isola che non c’è” regia e coreografia Arianna Benedetti. Nello stesso anno docente di contaminazione nella Scuola del BallettO di ToscanA diretta da Cristina Bozzolini e nella scuola “Arabesque” di Livorno diretta da Nicoletta Papetti.

 

Veronica Galdo  Nata ad Atri (TE) il 12 luglio 1994. Inizia gli studi di danza nel 2000 presso la scuola “Il Cigno” diretta da Vanna Scassa. Nel 2009 partecipa al World Dance Movement ottenendo una borsa di studio da Michèle Assaf. Nello stesso anno ottiene la borsa di studio per la Scuola del BallettO di ToscanA. Nel settembre 2014 entra a far parte della Compagnia " Antitesi" di Arianna Benedetti gruppo di ricerca della Scuola del BallettO di ToscanA. Nel settembre 2015 viene scelta  dal coreografo Riccardo Buscarini per il progetto Anticorpi XL, ed entra a far parte della Compagnia Junior BdT.

 

Paolo Piancastelli   Nato a Faenza (RA) il 21 aprile 1996, inzia a studiare danza classica nel 2001, all'età di cinque anni, presso la scuola "Danza &.. Danza" di Castel Bolognese (RA), suo paese di residenza. Qualche anno più tardi comincia a studiare anche tip tap, hip hop e danza contemporanea  nella stessa scuola. Dal 2005 partecipa al progetto "Leggere per... Ballare" ideato da Rosanna Pasi, Presidente della FNASD, sotto la guida del Maestro Arturo Cannistrà, ottenendo sempre ruoli principali. Dal 2010 approfondisce gli studi della danza classica e della tecnica di passo a due con i Maestri Serge Manguette e Noemi Briganti della scuola "Arte Danza University" di Forlì (FC). Partecipa a numerosi concorsi quali: concorso internazionale "ArteDanza" di Longiano, "Concours International de Danse Classique" a Toulon (Francia) e concorso "Expression" di Firenze. Partecipa a stage di danza classica e contemporanea con Maestri di chiara fama quali F.Olivieri, G.Rosaci, A. Bigonzetti, S.Berti, S.Feco, N. Bommer e molti altri. Nel 2012 entra a far parte della Scuola del BallettO di ToscanA, diretta da Cristina Bozzolini, ottenendo una parziale borsa di studio. Nello stesso anno entra a far parte della compagnia "Antitesi" diretta da Arianna Benedetti, gruppo di ricerca della Scuola del BallettO di ToscanA. 

 

 

Audizioni
mercoledì 12 ottobre 2016

AUDIZIONI 2017:

Scarica la domanda d'iscrizione (link in alto) da compilare ed inviare corredata di foto e curriculum vitae al seguente indirizzo email: scuoladelballettoditoscana@yahoo.it

Domenica 5 Marzo
12:00 - 14:00 audizione per il dipartimento di classico e per il dipartimento di contemporaneo

Domenica 14 Maggio

Rassegna stampa - [ Archivio ]
Premio DanzaeDanza 2013
DOWNLOAD
Prossimi appuntamenti
21/03/2017 - PESCIA Teatro Pacini
Peter Pan
25/03/2017 - LUGO Teatro Rossini
Romeo e Giulietta
23/04/2017 - VERONA Teatro Nuovo
Romeo e Giulietta
24/06/2017 - FIRENZE OBIHALL
Che spettacolo di Saggio
Associazione Culturale Balletto di Toscana
Scuola del Balletto di Toscana
Presidente e Direttore Artistico Cristina Bozzolini

via C. Monteverdi 3/A
50144 Firenze,
tel. 055-351530 - fax 055-353856
scuoladelballettoditoscana@yahoo.it